Ski touring – Tofana di Rozes

Ski touring

Tofana di Rozes

  • Difficoltà/difficult: Difficile
  • Dislivello/ascent: 1200mt dal Rif Dibona
  • Esposizione/orientation: Sud, poi Nord-Est
  • Componenti/members: Clienti
  • Desc. approccio/approach: Le possibilità di approccio sono diverse a seconda dell’innevamento e della preparazione fisica. Il rifugio Dibona è raggiungibile parcheggiando l’auto in località Vervei lungo la strada che porta al passo Falzarego, qui si lascia l’auto e si risale sci ai piedi final rifugio; in alternativa (scelta consigliata) è possibile risalire con l’impianto di Tofana fino al rifugio Duca d’Aosta e da qui scendere per la pista Tofanina, dopo circa 1 km di pista, in corrispondenza di una curva della pista verso sinistra, uscire sulla destra della pista seguendo le indicazioni per il rifugio. Da qui risalire comodamente fino al rifugio in circa 15 minuti. Una terza alternativa, che consente di ridurre di molto il dislivello consiste nel raggiungere il rifugio Giussani salendo con gli impianti del Bus di Tofana, risalendo un centinaio di metri si scende verso Sud Ovest il ripido canalone del Bus di Tofana per quasi 400 metri. A questo punto occorre abbandonare il canalone e attraversare decisamente verso destra verso il rifugio Giussani; in questo modo si dimezza il dislivello in salita, è però necessario prestare molta attenzione a non trovare neve ghiacciata al mattino presto nel bus di Tofana.

    Desc. itinerario/tour: Dal rifugio Dibona salire in direzione del rifugio Giussani, nell’ultimo risalto prima del rifugio sono spesso necessari i rampant, da qui lasciare il rifugio sulla destra e risalire in direzione nord con una lunga diagonale per poi risalire il pendio fino alla spalla. Da qui portarsi sul lato Ovest e risalire la cresta sommitale facendo attenzione alle cornici.

    Desc. discesa/descent: Dalla cima scendere lungo l’itinerario di salita, prestando molta attenzione nella prima parte della della discesa. Dalla cima per gli sciatori più esperti è possibile scendere direttamente verso il rifugio Giussani, da effettuarsi solo con condizioni di neve sicura.

    Commento/comment: Gita difficile e impegnativa ad una delle cime più importanti attorno a Cortina, necessita di un buon allenamento e di un’ottima tecnica di salita e discesa. L’accompagnamento da parte di una guida rendono l’ascensione sicuramente molto più sicura e tranquilla. Tempo totale circa 6 ore.

    Cortina360 Alpine Guides

    Guide UIAGM

    Contacts

    Località Sopiazes, 32043 - Cortina d'Ampezzo (BL)

    Tel: +39 334 7972372

    Email: info@cortina360.it

    Pec: info@pec.cortina360.it

    Times

    Open every day from 10:00 to 23:00.
    In July and August from 8:00 to 23:00

    Social